1862 Sharps Confederate Carabine 22"

Modello: S763
1.497 €
Tasse incluse
  • Solo online
1.497 €
Tasse incluse

PORTO D'ARMI O LICENZA OBBLIGATORIO !!!

Per poter acquistare un'arma, carica una copia del porto d'armi o della licenza. "Scegli il file" e clicca su "Carica documento"
  • formati consentiti: .doc .pdf .png .jpg .jpeg

Fra le armi prodotte negli arsenali della Confederazione, durante la guerra fra gli stati d’America, vi era una carabina mutuata dal modello 1859 Sharps e fabbricata in circa duemila esemplari dalla S.C. Robinson Arms Manufactury di Richmond, in Virginia, dal 1862 al 1863.

L’arma differiva dallo Sharps per l’assenza del congegno di distribuzione degli inneschi nella parte superiore della cartella e per i fornimenti in ottone. La nostra replica è destinata agli appassionati di armi americane e alle rievocazioni storiche delle battaglie della guerra di secessione.

NSSA PMG
Indicato per: TiroTiro Rievocazione StoricaRievocazione Storica Caccia GrossaCaccia Grossa
010S763540
.54

Anno Arma: 1862

Allegato: Scarica esploso

Numero righe: 7

Passo in mm: 1200

Passo in pollici: 1:48

Lunghezza Canna in mm: 560,00

Lunghezza canna in pollici: 22

Lunghezza Totale mm: 985,00

Lunghezza Totale pollici: 38 13/16

Peso in kg: 3,700

Peso in libbre: 8.15

Famiglia Listino: S.763-54

Classificazione: NON PREV

Condizioni per il ritiro di un'arma a licenza o in Libera vendita

L’arma dovrà obbligatoriamente essere ritirata presso un’armeria convenzionata (elenco completo delle armerie) e al momento del ritiro andrà esibito il titolo (porto d’armi o nulla osta all’acquisto o documento d'identità in caso di arma in libera vendita) in originale in corso di validità; in caso di licenza di porto di fucile uso caccia, si dovrà esibire anche la quietanza di pagamento delle tasse di concessione governativa dell’anno in corso.

Nel caso in cui il titolo presentato in armeria non corrispondesse a quello caricato al momento dell'ordine o il titolo caricato risultasse falso o scaduto o sospeso oppure revocato, l'arma non potrà essere consegnata al cliente, il quale verrà rimborsato dell’importo a suo tempo corrisposto come prezzo, decurtando la somma di €100,00 (Euro100,00) quale rimborso onnicomprensivo a copertura delle spese di spedizione (trasporto speciale per armi), spese bancarie e disbrigo pratiche autorizzatorie (autorizzazioni amministrative di pubblica sicurezza per invio e ritorno dell’arma da/presso il produttore).

Il rimborso sarà effettuato a mezzo bonifico bancario entro 3-5 giorni lavorativi dal momento in cui il prodotto oggetto della restituzione abbia raggiunto il nostro centro logistico. La restituzione dell’arma sarà effettuata dall’armeria che ne curerà il trasporto presso la nostra sede.

Condizioni per effettuare l’ordine di acquisto di un'arma a licenza. (NON IN LIBERA VENDITA)

L’ordine va effettuato se si è titolari di un porto d’armi o nulla osta all’acquisto in corso di validità; nel caso di licenza di porto di fucile uso caccia, è necessario che siano state pagate le tasse di concessione governativa per l’anno in corso. Si consiglia di non effettuare l’ordine, se il titolo (porto d’armi o nulla osta all’acquisto) non presenta almeno 30 giorni di validità.

Al momento dell'ordine, il sistema vi chiederà di caricare copia digitale del vostro titolo in un'apposita sezione. In caso di allegazione di documenti privi dei requisiti previsti dalla normativa, l’arma non verrà spedita e procederemo a rifondervi il prezzo di vendita pagato al momento dell’ordine.